Oman
Destinazioni

Tour con partenza il 29 dicembre, voli su richiesta.  Viaggio dalla città di Muscat all’entroterra omanita, attraverso antichi e caratteristici villaggi, montagne, deserto e rigogliose valli.

.

SOGGIORNO 5 notti in Oman
INCLUSO
Trasferimento da/per Aeroporto Muscat
2 notti presso Al Falaj Hotel/Ramada Hotel  Muscat 4*
1 notte presso Sur Plaza Hotel  3* a Sur
1 notte presso Golden Tulip  4* a Nizwa
1 notte presso Arabian Oryx Camp
5 pranzi + 1 cena
Auto, mini-bus o pullman secondo entità del gruppo
Transfer in fuoristrada 4×4 da/per il desert camp e per Jebel Shams
Entrate ai forti ed ai musei
Acqua minerale a bordo durante il tour
Guida multilingue parlante Italiano solo durante il tour
Assicurazione medico/bagaglio
Quota iscrizione
NON INCLUSO
Visto turistico Oman : 5 OMR (circa € 12,00) da effettuare a cura dei passeggeri direttamente sul sito della Polizia Reale dell’Oman
Pasti non previsti dal programma
Bevande ai pasti
Mance
Tutto quanto non riportato nella voce “Incluso”
SCONTI BAMBINI Prezzi scontati per bambini fino a 12 anni non compiuti .
SUPPLEMENTO sistemazione in camera singola € 395,00

Giorno di inizio del Tour in Oman: Sabato

Il Tour “Stupendo Oman”, vi condurrà alla scoperta delle principali attrazioni naturalistiche e storiche di questo bellissimo Paese.

Visiteremo piccola ma suggestiva capitale Muscat, che sorge ai piedi dei Monti Hajar, con la moschea del Sultano Qaboos ed il souk di Muttrah, visiteremo il Bimah Sinkhole ci sposteremo al Wadi Shab, uno dei Wadi più spettacolari dell’Oman, tra piantagioni di banane e sentieri rocciosi e visiteremo anche il Wadi Bani Khalid, bellissima oasi situata in una stretta valle verdeggiante; poi andremo verso il deserto di Wahiba Sands, un mare di sabbia sempre in movimento da scoprire a bordo di jeep 4WD; successivamente scopriremo  Nizwa l’antica capitale, con il forte ed il sistema di irrigazione Falay (patrimonio Unesco). Saliremo poi sulle montagne per raggiungere il “picco del sole” Jebel Shams con il Grand Canyon omanita  per poi tornare infine a Muscat.

Itinerario sintetico: Muscat –  Bimah Sinkhole – Wadi Shab – Sur – Wadi Bani Khalid – Wahiba Sands – Birkat Al Mawz – Balah – Jabrin  – Nizwa – Al Hamra – Jebel Shams – Misfah  – Muscat

Hotel selezionati:

2 notti Al Falaj Hotel oppure Ramada Hotel 4*, Muscat

1 notte Hotel Sur Plaza 3*,  Sur

1 notte  Arabian Oryx Camp, Wahiba Sands

1 notte Golden Tulip 4*, Nizwa

Additional information

MeseFebbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre
TemiHeritage, Active, Nature
Tipo bigliettoAdulti, Bambini
1

Giorno 1 (29.12): Arrivo a Muscat

All’arrivo all’aeroporto internazionale di MUSCATE, si espleteranno direttamente le formalità per l’ottenimento del visto di immigrazione. A seguire si recupereranno i bagagli. In seguito, sarete accolti dal vostro autista (parlante ’inglese). Trasferimento in hotel per il check-in. Cena libera e pernottamento.
2

Giorno 2 (30.12): Muscat - Bimah Sinkhole- WADI SHAB - Sur

Colazione presso l’hotel. Procederete alla “Bimah sinkhole”, una formazione geologica di topografia carsica e una meraviglia scenica. Ci sposta in avanti per una breve escursione nel Wadi Shab, uno di Wadi più panoramici dell’Oman. (Prega di notare che il wadi è disseminato di rocce e ciottoli che rendono difficile camminare. Si consiglia di indossare scarpe robuste.) Pranzo presso il Wadi Shab Resort. Procederete ulteriormente a Sur, il vecchio porto dell’Africa dove le vecchie Dhow (le navi) sono stati costruite a mani nude. La leggenda narra che questa è stata la città natale del famoso “Sinbad, il marinaio. Visiterete i cantieri del Dhow dove potreste essere in grado di vedere i dhow che vengono riparati a mano.Alla sera verso le 19.45 Hrs, si procede a Ras Al Jinz centro scientifico per osservazione delle tartarughe. Osserverete le abitudini di nidificazione delle tartarughe verdi che nuotano nel bellissimo oceano indiano. Ritorno a Sur per pernottamento.
3

Giorno 3 (31.12): Sur – Wadi Bani Khalid – Wahiba Sands

Colazione presso l’hotel. Si procede per l’incantevole Wadi Bani Khalid, un altro Wadi scenico dell’Oman. Oltrepasserete il villaggio con le sue piantagioni di infiniti datteri. Raggiungerete il magnifico Wadi. Le piscine sono fresche, profonde e assolutamente incredibili. Sentitevi liberi di immergervi e godere delle acque cristalline di queste splendide piscine naturali. Pranzo presso ristorante locale/pic- nic. Arriverete Al Wasil e prenderete il 4WD. In strada per la vasta distesa di Wahiba Sands. Le sabbie di Wahiba sono dune longitudinali lungo 200 km e 100 km di larghezza in direzione sud dal Hajars orientale al mare Arabico. È possibile avventurarsi sulle alte dune e assistere al tramonto indimenticabile nel deserto. Check-in presso l’accampamento. Cena e pernottamento presso Wahiba Sands.
4

Giorno 4 (01.01):Wahiba Sands–Birkat Al Mawz-Bahla–Jabrin–Nizwa

Colazione al Campo. Prenderete il trasferimento 4WD per Al Wasil e iniziarete il viaggio verso Birkat Al Mawz. Questa graziosa oasi ha molto di piu da offrire che un paesaggio unico. La città si appoggia fino alla jabals e lo strato anticlinale direttamente dietro dà alla città il soprannome di “Citta dell’Arcobaleno”. Ci sono rovine e palme d’alberi tutto intorno. Da qui ci si sposta per la misteriosa città di Bahla per un foto-stop. Bahla è la casa di miti e leggende che hanno portato nel corso dei secoli. Questa cittadina è famosa per le sue ceramiche. Il vecchio forte di Bahla con il suo muro di 12 km è la più antica fortezza in Oman. Il forte si crede sia stato costruito in epoca pre-islamica e il sito è incluso nell’elenco dell’UNESCO dei monumenti patrimonio dell’umanità. Arrivo a Jabrin per visitare il Castello di Jabrin. Questo massiccio castello di tre piani è stato costruito durante la dinastia Al Ya ruba, dinastia della metà del 1600. È un bell’esempio di architettura islamica con iscrizioni in legno belle e dipinti sui soffitti. Più tardi arriverete a Nizwa per il pernottamento.
5

Giorno 5 (02.01):Nizwa - Al Hamra–Jebel Shams–Misfat–Muscat

Prima colazione. Partenza per visitare NIZWA, capitale dell’interno e culla dell’Islam nel Sultanato di Oman. E ‘stata la capitale di molti imam e godette di un periodo di prosperità durante il regno della dinastia di Ya’ruba, al potere nel paese dal 1624 al 1744. Ha una delle più antiche moschee del mondo (non visitabile). Visita del forte e della a sua torre di guardia. Si proseguirà per Al Hamra, Dal camminamento, potrete godere di una vista che si estende sulla regione e sui suoi palmeti, per visitare Bait Al Safah, dove ne cuore del borgo scoprirete una casa tradizionale in terra, di cui le diverse parti raccontano la storia dei tempi di una volta dell’Oman (circa 300 anni). Le donne riprodurranno per voi i gesti dei mestieri di altri tempi: la produzione di farina, di medicinali in polvere, frittelle locali … Durante la visita un caffè dell’Oman (kawa) e datteri vi saranno offerti. Proseguimento in 4×4 verso Misfah, per una sosta fotografica, piccola meraviglia arroccata sul bordo di un canyon, nel cuore di un’arida montagna. Potrete passeggiare per le sue strade strette con mura di fango, cullati dai suoni della vita quotidiana del villaggio. Si continua per Jebel Shams per vedere il Grand Canyon dell’Oman. Pausa pranzo al campeggio. Per parte del pomeriggio si potrà girare in questa splendida cornice. Cambio di veicolo e continuazione verso Muscat in autobus/macchina. Rientro a Muscat. Cena libera e pernottamento in hotel in Muscat.
6

Giorno 6 (03.01): Visita Muscat – partenza

Colazione presso l’hotel. Il tour inizia con una visita della grande moschea, in piedi nella maestosa grandezza. Una visita a questo bel pezzo di architettura è un must per tutti i turisti (aperto tutti i giorni per i visitatori, tra le ore 0800-1100, tranne venerdì e festivi) Dress code – donne devono indossare indumenti che coprono braccia e gambe e dovrebbero coprire la testa con la sciarpa. Gli uomini devono indossare pantaloni e camicia normali), da qui passarete ai mercati del pesce ed ortofrutticoli a Muttrah. Sentitevi liberi di mescolarvi con la folla. Visitarete il Muttrah Souq dove troverete un mix di vecchio e nuovo. Suoni e profumi in abbondanza. Quindi procederete oltre la Corniche e alla zona capitale prima di prendere una sosta fotografica presso il Palazzo del sultano affiancata i forti portoghesi del XVI secolo di Jalali e Mirani. Visitate il Museo Bait Al Zubair per una bella mostra di storia e cultura dell’Oman. Pranzo in ristorante locale. Dopo pranzo, si passerà a Marina Bandar Rawdha. Sarete imbarcati in una “barca veloce/Dhow” per una crociera al tramonto della durata di 2 ore (senza guida). Si passera poi al Yacht club di Muscat ed il villaggio di pescatori di Sidab. Passerete al porto di Muscat storico, il Palazzo del sultano affiancato dai forti Jalali e Mirani e poi il Al Bustan Palace, Il premium hotel in Oman. Da qui si va a Qantab e a Bandar Jissah dove avrete la possibilita di avere un assaggio dei Resort Shangri-la. Tornerete a Muscat. Kahwa (caffè Omanita) e datteri serviti a bordo. In seguito, sarete trasferiti all’aeroporto di Muscat per la partenza (senza guida). Sarete accompagnati all’aeroporto di Muscat verso le 19.00 Hrs.