In Articoli

7 cose da vedere a Expo Dubai: mini Guida per non perdersi

Il 1° ottobre è iniziata Expo Dubai: evento di grandi opportunità internazionali, è la prima esposizione universale organizzata in un paese arabo.

L’economia italiana ha creduto da subito nelle potenzialità di Expo Dubai, tanto che l’Italia fu il primo paese del G7 a confermare la partecipazione. E oggi sono oltre 780 le aziende italiane presenti a Dubai 2020.

Rimandata di 1 anno a causa del Covid, Expo Dubai 2020 terminerà il 31 marzo 2022, offrendo 192 padiglioni internazionali a chi vuole comunicare, condividere, capire i prossimi trend internazionali o, come recita il tema dell’Expo, a chi è alla ricerca di “connecting minds, creating the future”.

Expo Dubai: una superficie immensa

La procedente Expo, a Milano, di dislocava su 1,1 milioni di metri quadrati. Expo Dubai si distende su 4,38 milioni di metri quadri: circa 4 volte di più! Riesci a immaginare la portata colossale dell’evento?

 Probabilmente sarà facile sentirsi disorientati in questo spazio espositivo così, noi di World Heritage Voyage, ti offriamo una breve guida all’Expo, con 6 luoghi imperdibili.

7 luoghi imperdibili a Expo Dubai

1) La cupola del Al-Wasl Plaza

Al-Wasl PlazaLa prima cosa che vedi all’arrivo dell’esposizione universale araba è il Al-Wasl Plaza, una enorme cupola: è il cuore pulsante di Expo 2020 da cui si diramano tre macro-aree dedicate ai tre temi dell’Opportunità, della Mobilità e della Sostenibilità.

Al-Wasl Plaza sembra una grande cattedrale. O una grande discoteca, che offre al suo interno delle proiezioni a 360° di luci, immagini e suoni.

Se avrai bisogno di una pausa durante la visita al gigantesco spazio espositivo, siediti dentro il Al-Wasl Plaza. E goditi il maestoso lavoro delle luci. Senza dubbio una delle migliori cose da fare a Expo 2020.

2) Padiglione Italia

dubai italiaNon è perché siamo patriottici… ma il Padiglione Italia stupisce ogni visitatore, per innovazione e creatività. A fine settembre, il padiglione si è anche aggiudicato un premio a Dubai: “Progetto Innovativo dell’Anno e Progetto Commerciale dell’Anno”.

Con il suo tema è “La bellezza unisce le persone”, il nostro padiglione merita una visita per i contenuti che richiamano arte e musei italiani, presentati in un ambiente eco sostenibile, pensato per il riuso dei materiali: le pareti esterne, per esempio, sono state realizzate con 70km di cordame in plastica riciclata, progettate per essere smantellate e riciclate di nuovo a fine Expo.

Con un controllo naturale della temperatura, il padiglione italiano è uno dei pochi a Dubai che non ha bisogno dell’aria condizionata.

3) Il padiglione per la parità di genere

womens-pavilionExpo 2020 dedica un intero padiglione alla celebrazione delle donne e dei molteplici ruoli vitali che esse svolgono.

Il Women’s Pavilionè il primo del suo genere nella lunga storia delle Esposizioni Universali e intende rappresentare in modo tangibile l’attenzione emiratina verso le tematiche connesse alla parità di genere nella società.

4) USA: un vero razzo SpaceX

All’interno del padiglione degli Stati Uniti, troverai un vero razzo SpaceX Falcon. È quasi come un laboratorio spaziale dove puoi anche trovare autentiche rocce lunari e il Mars Rover americano.

A Dubai gli Stati Uniti vogliono mostrare la loro leadership in un nuovo settore spaziale, quello che sta avanzando per rendere lo spazio accessibile a tutti.

5) Il Padiglione dell’Arabia Saudita

expo dubaiQuesto padiglione è il più grande in tutto l’Expo – oltre che il più high-tech.

Ha una struttura a sbalzo; nelle facciate e nel pavimento esterni c’è un sistema audiovisivo su cui scorrono immagini e sono create delle illusioni ottiche (come nella foto). Quando gli schermi integrati sono spenti durante il giorno la facciata diventa invece un monumentale specchio che riflette l’intera piazza.

All’interno del padiglione  la visita è organizzata come un viaggio digitale iper-immersivo, nella storia e nella cultura dell’Arabia Saudita. Davvero bello.

6) Il Padiglione della mobilità

Da lontano l’edificio sembra una nave spaziale, rivestita in acciaio inossidabile altamente riflettente. Questo padiglione – chiamato Alif, dalla prima lettera dell’alfabeto arabo – con la sua struttura curva vuole infatti evocare il movimento.

L’edificio si animerà con attività collocate in differenti aree. C’è uno spazio sotterraneo di 330 metri, parzialmente all’aperto, e permette ai visitatori di vedere dispositivi innovativi come i tricicli ad alimentazione solare, pensati per l’Africa. L’anfiteatro Bowl è posizionato prima dell’uscita ed accoglie 500 posti a sedere, per consentire di riposare ai visitatori e guardare il panorama.

alif

7) La cascata Water Feature

Water Feature non è un padiglione. É una istallazione monumentale al centro dell’Expo, è una enorme fontana che simula una serie di cascate e sta riscuotendo molto successo tra i visitatori. In piedi davanti all’enorme fontana, le persone si sentono come se stessero per essere travolti da una cascata, ma all’improvviso l’acqua, che si muove al ritmo di musica, scompare sotto i loro piedi.

Di notte lo spettacolo si ripete, ma con qualcosa di magico in più: le onde d’acqua, si illuminano di luci colorate e salgono verso la cima invece che scendere, sfidando le leggi della fisica. Al centro dell’installazione c’è un cerchio infuocato le cui fiamme ardono cambiando colori.

La notte è davvero surreale quando a Expo Dubai si visita questa fontana hi-tech.
water feature dubay

Il calendario eventi di Expo Dubai

calendario eventi dubaiLe attrazioni a Expo Dubai non sono solo i padiglioni.

Le tematiche di interesse si alternano di settimana in settimana, con eventi dedicati per:  innovazione e tecnologia, intrattenimento e performance live (341 eventi), arte e cultura (263 eventi in programma), alimentazione, sport e fitness, architettura, business e imprenditoria (107 eventi), programmi educativi, mobilità.

Per il viaggiatore a Expo Dubai 2020 sarà dunque utile tener d’occhio il calendario ufficiale.

Dove dormire a Expo Dubai

Siamo rivenditori autorizzati di Expo Dubai. Quindi, con il biglietto per l’Expo Dubai possiamo offrirti anche dove dormire.

Ecco alcuni pacchetti. Comprendono l’Expo o un soggiorno di più ampio respiro, con incluse delle escursioni imperdibili per chi desiderasse conoscere gli Emirati Arabi Uniti in maniera più completa.

rivenditori Expo Dubai italia