In News

Viaggiare è un’esperienza arricchente che apre la mente e l’anima, come suggeriscono alcuni aforismi da noi raccolti, ma è fondamentale farlo in sicurezza. Unendo le preziose informazioni fornite dai nostri clienti e dalla nostra esperienza, possiamo offrire un compendio di consigli, per viaggiare con serenità e sicurezza.

Prima di partire

  1. Informazioni e preparazione: consultare il portale “Viaggiare Sicuri” della Farnesina per aggiornamenti sulla sicurezza, vaccinazioni consigliate e aree da evitare. Registrarsi sul sito “Dove Siamo Nel Mondo” può essere un ulteriore passo per garantire assistenza in caso di emergenza.
  2. Assicurazione di viaggio: non sottovalutare l’importanza di una buona assicurazione che copra assistenza sanitaria, responsabilità civile e eventuali attività specifiche come immersioni o trekking.
  3. Salute e vaccinazioni: assicurarsi di essere in buona salute e di aver effettuato tutte le vaccinazioni necessarie, soprattutto per destinazioni esotiche o in via di sviluppo.
  4. Conoscenza delle truffe comuni: informarsi sulle truffe più frequenti ( il taxista abusivo, il finto poliziotto, il cambiamonete, la “bella ragazza”, la vendita di oggetti falsi, ecc.) nella destinazione scelta può prevenire spiacevoli inconvenienti.

Durante il viaggio

  1. Limiti personali e sicurezza: ascoltare il proprio istinto e conoscere i propri limiti è fondamentale. Se qualcosa non vi sembra sicuro, probabilmente non lo è.
  2. Attenzione ai beni personali: utilizzare metodi alternativi per nascondere denaro e documenti importanti. Portare con sé almeno due carte di pagamento e tenerle in posti separati.
  3. Evitare rischi inutili: sia che si tratti di avvicinarsi troppo alla fauna selvatica (se sei un’appassionato, ti suggeriamo di visitare le offerte per i safari in Africa), sia di esplorare zone isolate, è importante valutare sempre il rischio e agire di conseguenza.
  4. Rispetto per la cultura locale: informarsi e rispettare le leggi e le usanze del luogo visitato può prevenire situazioni spiacevoli e mostrare rispetto verso la comunità ospitante.

Consigli generali

  • Acqua e alimentazione: prestare attenzione alla qualità dell’acqua e alla sicurezza alimentare, soprattutto in destinazioni con standard igienici diversi da quelli italiani. A questo proposito, per celiaci che si recano alle Maldive, abbiamo pubblicato uno specifico articolo.
  • Sicurezza notturna: essere particolarmente cauti durante le uscite notturne, mantenendo un basso profilo e evitando comportamenti rischiosi.
  • Uso di tecnologia e applicazioni: utilizzare app di mappe offline come Maps.me e servizi di trasporto affidabili come Uber o GrabCar può migliorare significativamente la sicurezza in viaggio.

Viaggiare sicuri: conclusione

Viaggiare sicuri è possibile con la giusta preparazione e un atteggiamento responsabile. Seguendo questi consigli, i turisti italiani possono godersi al meglio le loro avventure, riducendo al minimo i rischi e massimizzando il piacere della scoperta. Ricordate: l’avventura e la sicurezza possono coesistere armoniosamente, a patto di viaggiare informati e consapevoli.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.