In Oceano Indiano

Zanzibar, un arcipelago incantevole al largo della costa della Tanzania, è una destinazione da sogno: con le sue spiagge bianche, acque cristalline e una ricca storia culturale, offre un’esperienza unica.

Ma quando è il momento migliore per visitare Zanzibar e la sua isola principale, Unguja? In questo articolo, esploreremo i diversi periodi dell’anno e le attività specifiche che li rendono speciali.

Clima e stagioni a Zanzibar

Zanzibar gode di un clima tropicale, con due stagioni principali: la stagione secca e quella delle piogge.

Periodi secchi

  1. Metà Dicembre – Metà Marzo: Questo è uno dei periodi ideali per visitare Zanzibar. Durante questi mesi, l’isola gode di un clima secco con temperature miti, offrendo condizioni perfette per godersi le spiagge e le varie attività all’aperto.
  2. Giugno – Ottobre: Questa è la seconda stagione secca dell’anno, anch’essa ideale per visitare Zanzibar. Il clima è piacevole e secco, rendendo questo periodo ottimo per esplorare l’isola e godere delle sue bellezze naturali e culturali.

Periodi con più piogge

  1. Marzo – Maggio: Questi mesi sono noti come il periodo delle “grandi piogge”. Le precipitazioni sono più frequenti e abbondanti, e si verifica un fenomeno di maree più marcato. Sebbene possa essere meno ideale per alcune attività turistiche, può comunque offrire un’esperienza unica con meno affollamento e un paesaggio più rigoglioso.
  2. Novembre: Conosciuto come il periodo delle “piccole piogge”, novembre può presentare brevi piogge. Nonostante ciò, rimane un buon momento per visitare, specialmente per chi cerca di evitare le folle dei periodi di alta stagione.

 

Attività secondo il periodo dell’anno

  • Snorkeling e immersioni (Giugno-Ottobre): Questi mesi offrono la migliore visibilità sott’acqua, rendendo Zanzibar un paradiso per gli amanti del mare (come anche descritto nell’articolo “10 cose da fare a Zanzibar“. Luoghi come Mnemba Atoll sono imperdibili per gli appassionati di immersioni.
  • Festival Culturali (Luglio-Agosto): Zanzibar ospita il famoso Festival Internazionale del Film di Zanzibar e il Festival di Sauti za Busara, un’occasione per immergersi nella cultura locale attraverso musica, danza e arte.
  • Osservazione delle balene (Settembre-Dicembre):balene zanzibar Questi mesi sono ideali per avvistare le balene che migrano lungo le coste di Zanzibar. Le escursioni in barca offrono l’opportunità di vedere questi maestosi mammiferi da vicino.
  • Escursioni nella foresta di Jozani (Marzo-Maggio): Durante la stagione delle piogge, la foresta di Jozani è particolarmente rigogliosa, offrendo una vista spettacolare della flora e fauna locali, inclusi i rari colobi rossi.

Zanzibar quando andare: conclusione

In definitiva, il momento migliore per visitare Zanzibar dipende dalle attività che desideri fare e dalle esperienze che vuoi vivere. E indipendentemente dal periodo dell’anno, Zanzibar ha un clima mite, con temperature che si aggirano intorno ai 30°C.

Ogni periodo dell’anno ha qualcosa di unico da offrire, rendendo Zanzibar una destinazione affascinante in qualsiasi stagione. Pianifica il tuo viaggio considerando ciò che più ti appassiona e preparati a vivere un’avventura indimenticabile sull’isola delle spezie. Qui trovi le nostre offerte per Zanzibar.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.