I Siti Unesco di Sri Lanka: la città sacra di Anuradhapura
image of 1140x530
Prima capitale religiosa e politica del regno singalese, è la più grande ed importante tra le antiche città di Sri Lanka. Sorta nel III sec a.C. racchiude il Sacro Albero di Bo, nato da un ramoscello dello stesso albero sotto cui il Buddha ricevette l’illuminazione, qui condotto e piantato da Sanghamitta, fondatrice insieme al fratello Mahinda del buddhismo in Sri Lanka. Questa città sacra visse per 1300 e fu abbandonata nel 993 in seguito ad un’invasione. Oggi grazie all’intervento di recupero che l’ha fatta riemergere dalla fittissima giungla che la nascondeva si mostra in tutta la sua bellezza con palazzi, templi, stupe e altri monumenti.

About Author

client-photo-1
16DEE